Dal 27 giugno torna il Summer Camp di FuturMakers

Scopri l’esperienza di FuturMakers

Ciò che da sempre contraddistingue il Summer Camp di FuturMakers è la perfetta combinazione delle lezioni di tecnologia con le sani abitudini e i momenti di divertimento in tutta sicurezza.

Durante gli incontri bambini/e e ragazzi/e avranno la possibilità di esplorare il mondo della tecnologia senza perdere di vista l’importanza dello sviluppo e l’acquisizione delle competenze trasversali. Non solo tecnologia, dunque. L’offerta prevede, infatti, momenti in outdoor, di socializzazione e di gioco organizzato, durante i quali si scoprirà come la tecnologia possa essere un valido supporto per la nostra vita quotidiana.

La sicurezza prima di tutto

Le attività di gruppo si svolgeranno sotto la guida dei nostri coach. Le location individuate per lo svolgimento delle attività sono attrezzate per garantire il rispetto di tutte misure di sicurezza previste dalle normative vigenti per la pandemia COVID-19.

Attività tech: robotica educativa, programmazione Scratch, gaming

Il programma di quest’anno prevede lezioni dedicate alla programmazione e assemblaggio dei robot educativi come gli Ozobot e gli MBot attraverso un approccio attivo e creativo.

I ragazzi e le ragazze potranno, inoltre, familiarizzare con i principi di base del coding attraverso un linguaggio di programmazione semplice e versatile grazie al quale impareranno a sviluppare videogame e storie interattive.

Quando e dove?

Il Summer camp si svolgerà in 3 settimane presso la sede di Futurmakers in corso Dante 118 a Torino dalle ore 9 alle ore 17:00 (℅ Synesthesia).

In particolare, le settimane interessate sono:

– 1°  settimana: dal 27 giugno al 1 luglio

– 2 ° settimana: 4-8 luglio

– 3 ° settimana: 11-15 luglio

Qual è il programma della giornata?

– 9:00 – 10:45 > attività tech

– 10:45 – 11:00 > merenda

– 11:30 – 13:00 > attività tech in outdoor

– 13:00 – 14:45 > pranzo e giochi organizzati

– 14:45 – 17:00 > gioco organizzato e attività tech

Il programma formativo è realizzato dal Prof. Marco Mazzaglia, docente del Politecnico di Torino, e dalla dott.ssa Giada De Rosa, pedagogista specializzata in formazione dei minori.

La location individuata per lo svolgimento del Summer Camp è attrezzata per garantire il rispetto di tutte le misure di sicurezza previste dalle normative vigenti anti-contagio.

 

 


FuturMakers, scuola di tecnologia di Synesthesia, nasce con l’obiettivo di appassionare e indirizzare le nuove generazioni a un utilizzo consapevole della tecnologia e di favorire l’apprendimento di quelle che sono le competenze del mondo del futuro. Non c’è, però, solamente la tecnologia al centro dei nostri corsi: per FuturMakers è fondamentale stimolare bambini e ragazzi affinché acquisiscano capacità di problem solving, creative thinking e team working. Videogiochi, tecnologia e apprendimento: una combinazione vincente per educare e potenziare nei bambini e nei ragazzi la curiosità e la voglia d’imparare.

Vuoi saperne di più sulle nostre iniziative e sui nostri prossimi appuntamenti?

Contattaci. Il nostro team sarà felice di rispondere a tutte le tue richieste.